Notizia scritta il 24/11/11 alle 19:14. Ultimo aggiornamento: 24/11/11 alle: 19:14

IL CUBO MAGICO

DOMENICA 27 NOVEMBRE – LONATO TEATRO COMUNALE – VIA ANTICHE MURA INGRESSO GRATUITO ORE 16.00

di Tiziano Manzini con Walter Maconi e Yuri Plebani

 Un cubo di gommapiuma può allo stesso modo diventare cavallo, spada o volante. Ma può diventare anche palla e scatenare l’energia dei bambini liberandola nella scoperta dello spazio. E anche la pancia della mamma; e poi il bambino che nasce. O la gobba del cammello. Permette di sperimentare giochi d’equilibrio trasformandolo in un cappello, oppure in una sedia a dondolo… Questa è la storia dell’incontro di UNO e L’ALTRO. Tutti e due entrano in uno strano mondo fatto solo di cubi. Cubi grandi, cubi piccoli, cubi grigi, cubi rosa, cubi gialli, cubi azzurri… UNO ha due occhi, un naso, due mani: guarda, odora e tocca quei cubi che per lui sono solo cubi, nient’altro. L’ ALTRO ha due occhi, un naso, due mani e… qualcosa di speciale: guarda, odora e tocca quei cubi… ed ecco apparire da semplici cubi un intero mondo, dentro il quale pian piano coinvolge anche UNO! CUBO. SEDIA. MOLLA. CAVALLO. AUTOMOBILE. SPUGNA. CAPPELLO. Ma anche SASSO. MURO. CASTELLO. CANNONE. GUERRA. PACE. E ancora PANCIA. BAMBINO. VENTAGLIO. TROTTOLA. TAVOLO. AMICO. TRENO. PALLONCINO. Poche parole che diventano azione per uno spettacolo in cui il divertimento nasce dalla creatività, dall’immaginazione, dalla fantasia scatenata dei due protagonisti di fronte ad un semplice CUBO.

 PANDEMONIUM TEATRO Pandemonium Teatro è una compagnia teatrale con sede a Bergamo ed operante su tutto il territorio nazionale. I suoi spettacoli sono stati visti nei principali festival e programmati dai più importanti Centri di produzione teatrale italiani. Pandemonium Teatro nasce nel 1988 per iniziativa di alcuni artisti ed operatori attivi in Italia da oltre un decennio nel settore Teatro Ragazzi e Giovani. L’occasione della sua fondazione è stata il “Ray Bradbury Festival”, manifestazione nella quale, per la prima volta in Italia, sono state prodotte e rappresentate opere teatrali e non del grande maestro americano di letteratura “fantasy”. Il festival impose una nuova riflessione drammaturgica, tanto che i suoi promotori decisero di proseguirla fondando proprio il Pandemonium Teatro.

Condividi:
  • Print
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Twitter
  • email

Tag:,



Performance Optimization WordPress Plugins by W3 EDGE